Il tuo browser è obsoleto!

Aggiorna il tuo browser per visualizzare correttamente questo sito web. Aggiorna il mio browser ora

×

Articoli nella tua cartella download

La cartella download è vuota
articolo(i) nella cartella download

!

"In qualche modo sono un generalista..."

Il 2 agosto 1996 sono entrato in Belimo come ingegnere di sviluppo HW/SW, responsabile dei accessori elettrici. Poco dopo ho assunto la direzione del nuovo reparto di sviluppo "Comunicazione dati e strumenti" e insieme ai miei collaboratori ho potuto realizzare molti progetti interessanti. Durante questo periodo, con grande sostegno da parte di Belimo, ho anche completato gli studi post-laurea per diventare ingegnere industriale (FH).

Nel corso del 2003 ho consegnato la gestione del dipartimento al mio successore e ho assunto il ruolo di supporto per i nostri partner di cooperazione MP-Bus. I viaggi internazionali legati a questo ruolo mi affascinavano e sono stato più volte a Tokyo per visitare il nostro più grande cliente asiatico.

Quando iniziammo con lo sviluppo dei primi elementi di regolazione ed erano necessarie maggiori conoscenze in merito all'applicazione, ho completato la qualifica "Diploma di studi avanzati Sistemi energetici" e Belimo ha fornito ancora una volta un supporto significativo. Nel corso del lancio sul mercato di questi dispositivi, ho avuto l'opportunità di presentare ai nostri colleghi di Shanghai queste nuove tecnologie per diverse settimane. Oltre alla cooperazione interculturale, mi è piaciuta anche la vivace metropoli che i miei colleghi locali sono stati più che felici di mostrarmi.

Alla fine del 2013, ho lasciato Belimo per una breve parentesi in un'altra azienda internazionale, altrettanto nota, con un diverso settore di attività.

L'esigenza di cambiamento interno all'azienda da parte di un collega Belimo di lunga data mi ha infine riportato a Belimo. Dal 1° giugno 2016 sono responsabile dei nostri strumenti basati su software, ad esempio l'applicazione per smartphone Belimo Assistant. Ora non vedo l'ora di occuparmi di altri progetti interessati in Belimo e di ricevere un'ulteriore formazione nel campo dell'ingegneria del software. Dato che ciò avviene nell'interesse reciproco, Belimo mi sosterrà ancora una volta.

A mio avviso, la sfida lavorativa su temi innovativi, l'ambiente di lavoro piacevole, il grande spirito di squadra e la fiducia reciproca nel nostro lavoro quotidiano a tutti i livelli gerarchici fanno di Belimo un datore di lavoro unico. Ecco perché sono contento di essere tornato.

Martin Wild, ingegnere di sviluppo senior, Innovazione comunicazione dati / strumenti